Modalità presentazione domande di contributo

ESTRATTO DELL’ AVVISO PUBBLICO

12. PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO

 Le domande di contributo dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12,00 del 40° giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso Pubblico sul BURL al seguente indirizzo:

Società Consortile ASSFORSEO – Via G. Badoero n. 51 – 00154 Roma.

Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, esclusivamente con avviso di ricevimento, per posta raccomandata o corriere autorizzato. Non farà fede il timbro postale di invio.

Nel caso di invio a mezzo del servizio postale, la ricezione si intende convenzionalmente intervenuta alle ore 10,00.

Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsivoglia motivo, lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile. Si precisa che non potranno essere accettate in nessun caso, domande pervenute con mezzi diversi da quelli sopra indicati.

Le domande ed i progetti di impresa dovranno essere presentati utilizzando la modulistica e gli schemi appositamente predisposti dall’Organismo Intermedio. Le stesse domande dovranno essere corredate di tutta la documentazione richiesta dal presente Avviso e raccolte in un plico chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura.

Su tale plico contenente la proposta progettuale, dovrà essere riportata la seguente dicitura:

“Bando Sovvenzione Globale per sviluppo e il consolidamento delle imprese cooperative del Lazio

Linea 5 – Azione  1  – Erogazione Piccoli Contributi/Sussidi de minimis

Il plico dovrà comprendere – pena l’inammissibilità – la seguente documentazione:

  • Domanda di contributo, redatta come da modulo in allegato B, sottoscritto dal dichiarante: legale rappresentante dell’impresa o, per le imprese non ancora costituite, dalla persona individuata quale futuro legale rappresentante.
  • Dichiarazione de minimis, redatta come da allegato C, sottoscritto dal dichiarante: legale rappresentante dell’impresa o, per le imprese non ancora costituite, dalla persona individuata quale futuro legale rappresentante.
  • Formulario di Progetto d’impresa, in duplice copia, redatto come da allegato D e corredato dai  preventivi relativi alle voci di spesa per gli investimenti previsti. Il formulario dovrà essere sottoscritto dal dichiarante: legale rappresentante dell’impresa o, per le imprese non ancora costituite, dalla persona individuata quale futuro legale rappresentante.
  • Fotocopia di Documento di identità del dichiarante, in corso di validità.

Le imprese già costituite al momento della presentazione della domanda dovranno inoltre presentare:

  • Visura camerale, non precedente i 30 giorni la data di pubblicazione dell’avviso;
  • Documentazione attestante l’ iscrizione all’Albo delle Società Cooperative, di cui al Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 23 giugno 2004;
  • Copia del certificato di attribuzione della partita IVA;
  • Copia conforme* dell’atto costitutivo e statuto/norme di funzionamento.

(*) per copia conforme si intende valida anche fotocopia del documento originale corredata o riportante dichiarazione di conformità della copia all’originale resa ai sensi degli artt. 19 e 47 del Dpr. 445/2000.